martedì 29 marzo 2016

Risposta su domanda coerenza.

Domanda
Secondo le ricerche di Albert Popp le persone sane emettono fotoni coerenti, c'è una soluzione effettiva sul come portare il proprio organismo al'emissione di fotoni coerenti.

Fotoni


Risposta:

Sì, sul sito e nei libri parlo del fenomeno della coerenza abbastanza spesso. Se capiamo che il campo unificato è tutto ciò che esiste, e che quindi la differenza tra materia e luce è una questione di frequenza e di accumulo di inerzia superiamo abbondantemente il concetto errato che la materia biologica sia qualcosa di diverso dalla luce. Capito questo spieghiamo come funziona la coerenza. Un campo è coerente quando è in concordanza di fase. La misura perfetta per la concordanza di fase è la sezione aurea. In termini umani l'amore. La fisica quantistica spiega come il corpo sia sostanzialmente un flusso di protoni, prima, fotoni poi, che si organizzano in base alla loro concordanza producendo un campo elettromagnetico. Il campo elettromagnetico è un'onda derivante dalla geometria che la torsione del campo di punto zero assume nel vorticare. La geometria consente una polarizzazione più evidente. Quindi la luce ha diverse lunghezze d'onda, diversi suoni, e diversi colori. Più ci avviciniamo al campo di punto zero più tale coerenza aumenta. La ricorsività frattale consente ai sistemi naturali di ricrearsi momento per momento. Quindi la coerenza consiste nell'imparare a processare correttamente l'informazione ed innestare lo spin. Coltivare lo spin significa adottare nella propria vita ciò che porta il campo elettromagnetico del corpo in coerenza. Quindi dieta bilanciata, abitazione frattale, giusta intenzione, focalizzazione, correlare le emozioni, in pratica tutte le discipline della personalità che consentono le misure della sezione aurea.

Approfondimenti:

coltivare il campo

Scoprire la coerenza e l'abilità della mente di toccare

Il dolore come onda, la fisica della beatitudine.

Fractal Heart