martedì 18 luglio 2017

Effetti delle tempesta

Gli effetti della tempesta magnetica si sono distribuiti, molti hanno riscontrato un aumento delle vertigini, senso di ansia, e perdita di appetito.
A livello globale due terremoti son o stati registrati.

Il primo di magnitudo 7.7 in mare ,estremo oriente della Russia,nella regione di KOMANDORSKIYE OSTROVA avvenuto alle 23:34 UTC.Il secondo di magnitudo 6.4 Richter registrato nel nord del Peru' alle 02:05 UTC.

Tempeste tropicali in Cina, Turchia, e effetti meteo strani in tutto il mondo....



domenica 16 luglio 2017

Tempesta geomagnetica

Una forte eruzione solare emessa dal Sole ha costretto iL NOAA ad emettere un avviso di tempesta geomagnetica sulla Terra tra 16 e 17 Luglio 2017.

Una violenta tempesta magnetica si sta abbattendo sulla Terra e lo sciame di particelle elettriche emesse dal Sole stanno colpendo il pianeta, provocando spettacolari aurore anche a New York e in Scozia.

LA CME E' ARRIVATA: è arrivata un'emanazione di massa coronale (CME) lanciata verso la Terra dal sunspot AR2665 il 14 luglio.  Ha colpito il campo magnetico del nostro pianeta il 16 luglio a circa 0545 UT. Previsioni NOAA dicono che esiste una probabilità del 75% delle tempeste geomagnetiche di classe G1 o G2 più tardi oggi come la Terra passa attraverso la scia magnetizzata della CME. Gli osservatori del cielo ad alta latitudine dovrebbero essere attenti per i aurori. Gratuito: Avvisi di Aurora

Fonte


martedì 11 luglio 2017

Misurazioni con una precisione record, mostrano una massa atomica del protone più piccola

 Un team internazionale di ricercatori ha eseguito una misurazione precisa della massa atomica del protone, migliorando la nostra attuale conoscenza della massa del protone con una precisione di 32 parti per trilioni. Con tanta precisione, il team di ricerca ha scoperto che il protone è di circa 30 miliardi di centesimi in meno rispetto a quanto precedentemente pensato.

PDF

domenica 9 luglio 2017

I nostri antenati erano vegetariani.....

Se stai considerando una dieta vegan / vegetariana, la scienza moderna dimostra che è completamente naturale e che i nostri corpi sono totalmente in grado di sostenerci. In realtà, molte prove dimostrano che una dieta vegana / vegetariana (se eseguita correttamente) può avere una enorme quantità di benefici per la salute.
"Gli studi stanno confermando i benefici per la salute dei consumi carni. Al giorno d'oggi, il cibo a base di piante è riconosciuto non solo nutrizionalmente sufficiente ma anche come un modo per ridurre il rischio per molte malattie croniche ". - Harvard Medical School ( fonte )
Puoi trovare ulteriori informazioni su questo (per iniziare alla ricerca) qui .
Sia che ti abbonati alla teoria dell'evoluzione, o il creazionismo, un po 'di entrambi, o qualsiasi altra cosa, sia irrilevante per questo articolo. Questo articolo non va in queste complessità in quanto è un argomento completamente diverso, con un sacco di informazioni, esame e fattori da considerare.
C'è ancora molto che non capiamo, e la connessione tra gli esseri umani e quello che noi facciamo riferimento ai nostri "antenati" non è sufficiente per considerarlo come la verità. L'evoluzione è reale e può essere vista in tutta la natura, ma la connessione umana ad essa è ancora un mistero.

Tempesta geomagnetica in arrivo

Un gigantesco cratere magnetico appare sulla faccia del sole e’ sta proiettando un flusso di particelle ad alta energia verso la Terra.L’onda ci investirà nelle prossime ore e’ secondo le previsioni dei meteorologi spaziali scatenerà una tempesta geomagnetica che farà fluttuare per ore il campo magnetico terrestre.




sabato 8 luglio 2017

Il futuro influenza il passato?

In una struttura armonica geometrica dello spazio tempo per forza di cose i concetti di passato e futuro sono eventi interlacciati che corrispondono al momento presente più ampio, visibile soltanto in uno stato di autopotenziamento.............

Articolo

La definizione di chilogrammo sta per cambiare

La nuova definizione di un chilogrammo si basa in parte sul nuovo valore concordato per la costante di planck...

Articolo

giovedì 6 luglio 2017

I neuroscienziati richiedono una visione più completa di come il cervello crei memoria

Un nuovo studio, pubblicato questa settimana nella rivista Neuron , esamina i limiti della plasticità sinaptica nelle operazioni di apprendimento e memoria del modello neurocomputativo. La pubblicazione sostiene che, mentre la plasticità sinaptica stabilisce la mappa della connettività tra singoli neuroni correlati alla formazione di una memoria, non basta considerare tutti gli aspetti dell'apprendimento. Un altro processo chiamato "plasticità intrinseca", o cambiamenti nell'intensità dell'attività dei neuroni all'interno di un circuito di connettività, svolge un ruolo importante.

Articolo

sabato 1 luglio 2017

La doppia fenditura

L'esperimento della doppia fenditura ha creato false concezioni della realtà, promosso indebitamente come base per lo sviluppo di teorie e prospetti non fondati. Una facile soluzione è raccontata in questo articolo che segnaliamo anche se con il traduttore automatico si comprende bene la dinamica.
Se però integriamo questi concetti con le proposte presenti su questo sito e nei libri diverrà chiaro come il meccanismo non sussiste. Abbiamo spiegato diverse volte come si forma la materia e di che cosa è fatta, basta cercare con attenzione.


Articolo