mercoledì 10 maggio 2017

L'entanglement mentale può emettere luce fino a 7300 km di distanza?



Uno studio conferma che l'entanglement mentale (ME) è in grado di aumentare il numero di fotoni rispetto ad una base di controllo
tarata prima dell'esperimento. In particolare l'effetto è stato registrato a 7300km di distanza. L'esperimento svolto con un fotomoltiplicatore
conferma l'aumento del 5% dei fotoni in un ordine di energia di 65eV a 788 THz.

Studio in pdf