giovedì 14 gennaio 2016

Compassione e onde di campo, la ricetta per l'auto-similarità.

La compassione viene spesso indicata come emozione relativa, o come un sentimento di frustrazione da parte di chi la riceve. Una misurazione delle onde presenti nel cuore e nel cervello in un momento di compassione ha portato all'evidenza che nei momenti di compassione le onde cervello/cuore sono in fase e si accende un principio che noi possiamo chiamare beatitudine.
Ad esempio Mafred Clynes, ex pianista, ha studiato la relazione tra musica ed emozioni. Durante le sue performance apprese che certe parti dei suoi pezzi emozionavano di più le persone. Cercò di scoprire cosa fosse, quali toni e note toccavano così le persone. Si imbarcò in una carriera scientifica per scoprirlo. Studiò le forme d'onda relative alle emozioni umane. Gli abbracci e le carezze tra le persone sembravano seguire avvolgimenti di pressione predicibili e universali. I suoi studi mostravano che non cambiavano per cultura, religione o razza. In tutto il mondo le persone sembravano seguire la stessa ricetta per creare emozioni in onde.
Le espressioni di rabbia e odio dove le persone si spingono seguono schemi predicibili di pressione. L'emozione associata all'amore è relazionata al Rapporto Aureo! Se abbracciamo una persona che amiamo ed esprimiamo amore, la massima pressione nell'abbraccio ha esattamente un Rapporto Aureo con la durata totale dell'abbraccio!
Il rapporto di sezione aurea nelle onde di campo/cuore e campo/mente segna una chiara evidenza di beatitudine.
Il motivo per cui questo avviene è che in uno stato di compassione le onde del campo interno rispettano al giusta distanza e riescono a condividere lo spazio con le altre. In pratica la compassione è il principio costruttivo delle onde di campo, è il massimo rispetto degli spazi. Imparare la compassione quindi significa accelerare il proprio campo personale nelle misure della sezione aurea e aprire la compressione di carica che estrae forza vitale dalla gravità.
La compassione è il far diventare lo spazio sostenibile ed auto-similare, in pratica è creare.....