giovedì 13 ottobre 2016

La resistenza informativa..

Negli studi di Bill Tiller viene dimostrato che l'attenzione umana focalizzata causa l'auto-organizzazione dei campi. L'attenzione si comporta come un comando per l'auto-organizzazione della carica. La risonanza di schuman, il DNA, l'anno terrestre, l'anno di Venere, l'anno galattico, la griglia terrestre ecc. sono tutte forme di onde coniugate in fase che interagiscono con le fluttuazioni quantiche del vuoto.
Ogni sistema sta processando informazioni a seconda della portata che riesce ad inserire. Così tutti i sistemi rappresentano la principale forma di auto-integrazione vitale del vuoto. Ognuno sta contribuendo a fornire vitalità al sistema integrante del vuoto che restituisce la forza vitale. Il contributo dipende dalla capacità di aprire il sistema, ripiegarlo correttamente e distribuirlo. Ognuno è una parte vibrante di questo ritorno verso il dominio del vuoto. La resistenza elettrica costituisce la capacità di resistere e tagliare fuori informazioni per il vuoto. Essa genera fenomeni come, nervosismo, paura, restrizione, divisione, angoscia, apatia, ecc. La capacità di aprirsi al flusso informativo ed integrarlo al chiamiamo comunemente  grande via, ma rappresenta il coefficiente di densità del vostro sistema informativo. Essendo in una singolarità ogni onda verrà deviata e attratta sempre verso il centro, quindi la coniugazione delle onde diventa il modo più veloce per integrarsi in questo canale di ritorno chiamato gravità o amore.....
La resistenza è la vostra componente di deviazione informativa che vi raggruppa in densità via via inferiori a quella del vuoto.......

La tensione elettrica dovuta alla resistenza diventa un energia d'attrito o duale, che consente la polarità organizzativa. La polarità dunque è questione di punti di vista..........