martedì 20 settembre 2016

Il suono del plasma........

Voyager I della NASA è stato lanciato nello spazio nel 1977 per inoltrarsi fuori dal sistema solare. Mentre viaggia lontano dal Sole è stato colpito da diverse espulsioni di massa coronale provenienti dal Sole.
Voyager ha registrato dal 2012 in poi, ben tre tsunami di energia solare. Voyager è vicino al limite della nostra eliosfera, una zona dove il vento solare spinge indietro lo spazio interstellare esteriore che risulta essere più denso. Il plasma all'esterno è ben 40 volte più denso del plasma che si trova all'interno dell'eliosfera.

Grazie a voyager gli scienziati hanno rilevato che il plasma esteriore essendo più denso oscilla ad una velocità maggiore rispetto al plasma meno denso e produce una frequenza diversa quando viene colpito dalle onde d'urto solare.